Riserva di Baobolong

Categoria Natura Categoria Avventura

Lungo le coste settentrionali del fiume Gambia, a un centinaio di chilometri dalla sua foce, prende il nome da uno degli immissari che la attraversano e presenta una fitta foresta di mangrovie interrotta da acquitrini (il termine bolong significa "mangrovie"). La navigazione lungo il fiume permette di osservare l'avifauna acquatica della regione, in particolare gli aironi e le garzette. Sempre in barca si raggiunge il Kiang West National Park, popolato da rapaci, ma anche da facoceri e antilopi.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE