Mashhad

Categoria Città Categoria Storia Categoria Arte

Nell’Iran nord-orientale, si trova in un’oasi dove nel IX secolo venne costruito un santuario in onore di un imam locale, il più importante tra i capi religiosi sciiti: il luogo di sepoltura è particolarmente venerato ed è meta di pellegrinaggio, tanto da essere la prima città santa del Paese. L'attuale santuario è il risultato del lavoro iniziato da Tamerlano e portato a termine nel Cinquecento. A Mashhad è presente anche la tomba di un apprezzato poeta persiano vissuto nel IV secolo, Ferdosi.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE