Torre di Galata

Categoria Città Categoria Storia

Nel quartiere omonimo, situato nella parte settentrionale del Corno d’Oro, fu costruita in pietra nel XIV secolo dai Genovesi, i quali avevano fondato una propria colonia nel quartiere di Galata. Con i suoi sessantasei metri, era all'epoca l'edificio più alto di Istanbul (allora Costantinopoli). Sulla sua sommità sono oggi un ristorante e un locale notturno, dai quali lo sguardo abbraccia tutto il Bosforo. Nel corso del XIX secolo le mura genovesi furono abbattute, ma la torre venne risparmiata.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE