PHNOM PENH

Lungo le sponde del fiume Mekong, la capitale della Cambogia, fino a non molto tempo fa evitata dai turisti in quanto violenta e pericolosa, è oggi una meta frequentata, ma anche punto di partenza verso Angkor. Oltre alla Pagoda d'Argento e al Palazzo Reale, non può mancare la visita al Museo del Genocidio di Tuol Sleng, allestito all'interno di una delle sedi dei famigerati khmer rossi. Museo per stomaci forti, espone strumenti di tortura e foto che ritraggono prigionieri comuni e politici.

Lungo le sponde del fiume Mekong, la capitale della Cambogia, fino a non molto tempo fa evitata dai turisti in quanto violenta e pericolosa, è oggi una meta frequentata, ma anche punto di partenza verso Angkor. Oltre alla Pagoda d'Argento e al Palazzo Reale, non può mancare la visita al Museo del Genocidio di Tuol Sleng, allestito all'interno di una delle sedi dei famigerati khmer rossi. Museo per stomaci forti, espone strumenti di tortura e foto che ritraggono prigionieri comuni e politici.

  • Mare
  • Città
  • Archeologia
  • Storia
  • Arte
  • Natura
  • Avventura
  • Mare
  • Città
  • Archeologia
  • Storia
  • Arte
  • Natura
  • Avventura
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
  • Weekend lungo
  • Una settimana
  • Dieci giorni
  • Due settimane
  • Tre settimane
  • Un Mese
  • Weekend lungo
  • Una settimana
  • Dieci giorni
  • Due settimane
  • Tre settimane
  • Un Mese

PRINCIPALI ATTRAZIONI