POLONIA

Tra i paesi del Vecchio Continente la Polonia è certamente quello che ha vissuto la storia più martoriata: si pensi alle drammatiche vicissitudini dell'ultimo conflitto mondiale, della quale è simbolo il campo di concentramento di Auschwitz. Oggi la Polonia si presenta come un Paese in forte espansione economica che si sta integrando con l'Europa occidentale. La capitale Varsavia ha perso gran parte del proprio aspetto originario durante l'occupazione tedesca ma sta oggi recuperando molto del proprio fascino. La circostante regione della Masovia ospita anche il centro di Lodz. A sud-est è la Piccola Polonia, dove si visitano Cracovia, città d'arte di straordinaria bellezza ottimamente conservatosi, Zamosc, centro ricco di edifici rinascimentali, e la località sciistica di Zakopane. Al confine con la Repubblica Ceca è la Slesia: le attrazioni principali sono la città storica di Breslavia e il santuario della Madonna Nera a Czestochowa. Nella Polonia occidentale sono Poznan e, verso la costa, la Pomerania: si tratta di una regione molto bella con laghi e foreste e città come Torun e Danzica, centro di straordinaria importanza per l'emancipazione del Paese dal giogo sovietico. A nord-est sono infine la Masuria, regione punteggiata da splendidi aghi e dove si visita Malbork, Patrimonio Unesco, e la Podlachia, con foreste abitate da avifauna.

Tra i paesi del Vecchio Continente la Polonia è certamente quello che ha vissuto la storia più martoriata: si pensi alle drammatiche vicissitudini dell'ultimo conflitto mondiale, della quale è simbolo il campo di concentramento di Auschwitz. Oggi la Polonia si presenta come un Paese in forte espansione economica che si sta integrando con l'Europa occidentale. La capitale Varsavia ha perso gran parte del proprio aspetto originario durante l'occupazione tedesca ma sta oggi recuperando molto del proprio fascino. La circostante regione della Masovia ospita anche il centro di Lodz. A sud-est è la Piccola Polonia, dove si visitano Cracovia, città d'arte di straordinaria bellezza ottimamente conservatosi, Zamosc, centro ricco di edifici rinascimentali, e la località sciistica di Zakopane. Al confine con la Repubblica Ceca è la Slesia: le attrazioni principali sono la città storica di Breslavia e il santuario della Madonna Nera a Czestochowa. Nella Polonia occidentale sono Poznan e, verso la costa, la Pomerania: si tratta di una regione molto bella con laghi e foreste e città come Torun e Danzica, centro di straordinaria importanza per l'emancipazione del Paese dal giogo sovietico. A nord-est sono infine la Masuria, regione punteggiata da splendidi aghi e dove si visita Malbork, Patrimonio Unesco, e la Podlachia, con foreste abitate da avifauna.

  • Mare
  • Città
  • Archeologia
  • Storia
  • Arte
  • Natura
  • Avventura
  • Mare
  • Città
  • Archeologia
  • Storia
  • Arte
  • Natura
  • Avventura
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
  • Gennaio
  • Febbraio
  • Marzo
  • Aprile
  • Maggio
  • Giugno
  • Luglio
  • Agosto
  • Settembre
  • Ottobre
  • Novembre
  • Dicembre
  • Weekend lungo
  • Una settimana
  • Dieci giorni
  • Due settimane
  • Tre settimane
  • Un Mese
  • Weekend lungo
  • Una settimana
  • Dieci giorni
  • Due settimane
  • Tre settimane
  • Un Mese

PRINCIPALI ATTRAZIONI