Museo Russo

Categoria Storia Categoria Arte

All’interno del neoclassico Palazzo Mikhailovskij, venne inaugurato dallo zar Nicola II sul finire del XIX secolo. Meno noto dell'Ermitage, ma molto interessante per la presenza di una serie di collezioni donate da altri musei e aventi come tema la tradizione artistica nazionale. Tra le opere esposte, sono le tele di Repin, il principale esponente dei Vagabondi, un movimento che si poneva in antitesi con la scuola russa “ufficiale”. Straordinaria è l’esposizione permanente di icone dipinte.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE