Locri

Categoria Archeologia

Lungo la costa ionica reggina venne fondata nel VII secolo a.C. la colonia di Locri Epizefiri, di cui resta un'ampia area archeologica. Qui sono visibili il teatro del IV secolo, il santuario di Zeus, diversi luoghi di culto minori, un'area sacra dedicata ad Afrodite, un'ampia necropoli e alcuni templi. Molto belli sono i pinakes rinvenuti all’interno di un’area sacra: si tratta di quadretti di terracotta decorati con scene in rilievo che venivano appesi alle pareti di templi e santuari.

VISITA LE ATTRAZIONI PIÙ VICINE